032_beyourself_essere-se-stessi

LA DOMANDA PIÙ SEMPLICE E PIÙ INTIMA CHE CI SIA

Non sempre riusciamo a dare una risposta semplice alla domanda “Cosa significa per te essere te stesso?”

Perché è semplice solo in apparenza e se non hai di fronte una persona con cui sei a tuo agio è difficile aprirsi.

Però, fermarsi a pensare per trovare le giuste parole che esprimano questa “sensazione” così personale, può aiutarci a fare chiarezza dentro di noi. Focalizzare le nostre priorità, gli obiettivi, considerare diversamente le persone che ci sono accanto. Quelle con cui viviamo, quelle con cui lavoriamo. Tagliare le relazioni che ci fanno stare male e rinsaldare o ricucire quelle che ci fanno stare bene. Sentirci sempre più a nostro agio con noi stessi e con gli altri.

Una delle prime domande che facciamo agli sposi quando vengono a trovarci è proprio cosa significa per loro “essere se stessi”.

Sappiamo che non è una domanda semplice e che senza la giusta confidenza difficilmente risponderanno.

Infatti non sempre rispondono subito, ma è da qui che parte il percorso che porta a conoscerci e loro ad essere a proprio agio per ottenere poi il risultato migliore in foto il giorno del matrimonio.

Una volta che si sentono a loro agio è facile dire che significhi per loro essere se stessi

  • Mi sento me stesso quando ho la libertà di dire ciò che penso.
  • Mi sento me stesso quando mi trovo nei miei luoghi del cuore.
  • Mi sento me stessa quando non mi sento giudicata.
  • Mi sento me stessa quando la mattina mi alzo e indosso i vestiti che mi fanno stare a mio agio.
  • Mi sento me stessa quando sto con le persone che mi conoscono e mi amano.
  • Mi sento me stessa quando sono libera di provare le emozioni che sento.
  • Mi sento me stessa quando faccio ciò che desidero.
  • Mi sento me stesso quando prendo un volo per visitare un posto nuovo, con una valigia piena di curiosità.
  • Mi sento me stesso quando cammino tra le montagne e respiro a pieni polmoni aria fresca e senso di libertà.
  • Mi sento me stessa quando esprimo il mio valore.
  • Mi sento me stessa quando canto a squarciagola al concerto del mio cantante preferito.
  • Mi sento me stessa quando guardo negli occhi le persone che amo e glielo dimostro.

Per ognuno la risposta è diversa! Sono infinite le risposte a questa domanda, così semplice e così personale.

E per te cosa significa e che importanza ha essere te stesso?

Se vuoi scoprire di più sul perché è perché è importante ESSERE SE STESSI DAVANTI ALLA MACCHINA FOTOGRAFICA E CONOSCERE IL METODO BEYOURSELF, un percorso basato sulla relazione che ti consente di essere davvero A TUO AGIO DAVANTI ALLA MACCHINA FOTOGRAFICA il giorno del matrimonio, puoi leggere questi altri articoli del blog:

Per ESSERE SE STESSI IN FOTO bisogna essere A PROPRIO AGIO!

Quanto sarebbe bello essere SE STESSI anche nelle situazioni di GRANDE STRESS?

Uno Spritz può salvare il tuo matrimonio

single-image

0